Parcoalpimarittime.it
« Torna versione grafica

Prima edizione del raduno di sassisti in Valle Gesso

Linee bagnate ma comunque reali

La pioggia non ha fermato Linee Reali, il raduno per sassisti programmato in Valle Gesso per il fine settimana del 14 e 15 giugno.
Le avverse condizioni meteo hanno però obbligato gli organizzatori a concentrare la manifestazione su un’unica giornata, sabato 14, nel corso della quale un’ottantina di arrampicatori si sono sfidati sui massi di Sant’Anna di Valdieri e del Pian della Casa. Al termine del confronto, il cebano Alessandro Penna ha primeggiato tra gli uomini, seguito da Fabio Sciandrello e Giulio Feletto. Nella categoria donne primo posto per Federica Mingolla, dietro di lei Martina Giorello e Martina Blanchet. Tra gli under 16 affermazione di Davide Varrone.

Ma il raduno – uno degli appuntamenti previsti all’interno di Wonderful Outdoor Week, nuova grande manifestazione di eventi outdoor ideata per il divertimento all'aria aperta nella Provincia di Cuneo, voluta e gestita da un comitato composto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, dalla CCIAA di Cuneo, dall'ATL del Cuneese e dall'ATL Langhe Roero – voleva essere anche e soprattutto un momento di incontro e di festa. E da questo punto di vista il successo è stato pieno, con campioni dell’arrampicata e giovanissimi, ed anche intere famiglie, ad affollare in particolare l’area di Sant’Anna, recente scoperta di Giova Massari, guru del sassismo cuneese. “Non siamo stati fortunati – sottolinea Pietro Pozza, factotum de Il Punto, la società sportiva che con il Parco delle Alpi Marittime si è fatto carico dell’organizzazione dell’evento” –, ma va bene lo stesso. Ci siamo fatti un’esperienza che ci sarà utile negli anni a venire. Perché la cosa non finisce qui: vogliamo che Linee Reali diventi un appuntamento fisso per gli appassionati del boulder”.


Pagina pubblicata il 16/06/2014 | 09:44


powered by Frequenze Software
Ente di gestione Aree protette delle Alpi Marittime