Parcoalpimarittime.it
« Torna versione grafica

Una rete di operatori che applica la Carta europea del Turismo Sostenibile

Ecoturismo in Marittime

Il marchio che identifica gli operatori associati a Ecoturismo in Marittime.

Migliorare la collaborazione con il territorio, sviluppare un turismo rispettoso della natura e della cultura locale sono obiettivi che il Parco delle Alpi Marittime ha avuto sin dalla sua istituzione.
Per questo, alla fine degli anni Novanta, il Parco ha colto l'opportunità di essere tra le sette aree pilota a sperimentare la Carta europea del Turismo sostenibile promossa da Europarc. Uno strumento che guida un processo di pianificazione dello sviluppo turistico secondo i principi della sostenibilità. Un processo che per essere efficace deve coinvolgere in modo attivo gli attori locali.
Nel 2001 quando le Marittime ottengono la Carta del Turismo sostenibile, la priorità per il Parco naturale è di dotarsi di una struttura organizzativa locale che si dedicasse pienamente alla sua applicazione. E così l'area protetta, gli operatori turistici privati e istituzioni pubbliche e del territorio dopo una serie di incontri scelgono di mettersi insieme costituendo, nel 2002, l'Associazione Ecoturismo in Marittime.
Oggi gli aderenti sono più di cinquanta e l’Associazione è diventata il punto di riferimento dei visitatori che vogliono vivere le Marittime soggiornando in strutture che si distinguono per l’accoglienza e l’attenzione all’ambiente, gustando quei sapori di montagna e di stagione che sostengono le tradizioni e l’economia del territorio.

Recapiti

Ecoturismo in Marittime c/o Parco naturale Alpi Marittime
Piazza Regina Elena, 30 - 12010 Valdieri
tel: +39 0171 97397
info@parcoalpimarittime.it


powered by Frequenze Software
Ente di gestione Aree protette delle Alpi Marittime