Parcoalpimarittime.it
« Torna versione grafica

Patrimonio mondiale più vicino, superata la prima selezione

Alpi del Mediterraneo passo avanti per l'Unesco

L'Argentera. Foto Fabio Vivalda.

La candidatura a Patrimonio mondiale delle Alpi del Mediterraneo, presentata lo scorso 31 gennaio dal Ministero dell’Ambiente, ha superato la prima selezione da parte dell’Unesco. Una candidatura transnazionale che l’Italia avanza anche per conto della Francia e del Principato di Monaco.
Dei 49 dossier depositati (36 nella lista dei Beni culturali, 10 Naturali e 3 mista), per la sessione del 2019, ne sono passati 42 (33 nella lista dei Beni culturali, 7 Naturali e 2 mista).
La formalizzazione dell’elenco da parte del Comitato del Patrimonio Mondiale è in programma nell’incontro per la 42 esima sessione, nella quale saranno proclamati i nuovi siti Unesco, che si svolge dal 24 giugno al 4 luglio, a Manama, Bahreïn.

Leggi la lista della proposta d'iscrizione per l'esame al Comitato mondiale 43a sessione

Visita il sito della Unesco Alpi del Mediterraneo


Pagina pubblicata il 22/06/2018 | 12:55


powered by Frequenze Software
Ente di gestione Aree protette delle Alpi Marittime