Parcoalpimarittime.it
« Torna versione grafica

Nuova guida per la scoperta del territorio a piedi, in mtb e a cavallo

I grandi trekking delle Alpi del Mare

Foto Francesca Reinero

Dodici itinerari a tappe, con varianti, per escursionisti, ciclisti e cavalieri attraverso le Alpi del Mare. A descriverli, la nuovissima guida I grandi trekking delle Alpi del Mare appena pubblicata dalle Aree protette Alpi Marittime per promuovere le attività outdoor tra il Colle di Tenda e il Colle di Nava. Quell’estremo lembo di arco alpino tutelato dai parchi naturali del Marguareis e delle Alpi Liguri, riconosciuto per essere una delle aree a più alta biodiversità d’Europa. Un territorio che è notevole anche per gli aspetti culturali e storici, peculiari e conseguenti dalla sua particolarissima collocazione geografica tra Provenza, Pianura Padana e Mediterraneo. Tutto ciò fa sì che queste montagne racchiudano uno straordinario patrimonio, tutto da scoprire, imboccando uno dei sentieri descritti, arricchiti di profili altimetrici, cartine e informazioni utili per l’organizzazione e il pernottamento.

Ma quali sono i percorsi descritti dalla nuova guida? Alcuni sono i trek “classici” delle Alpi del Sud: il Giro del Marguareis (5 tappe), il Tour dei Forti (4 tappe), l’Alto Tanaro Tour (9 tappe); poi ci sono quelli meno noti, ma ugualmente interessanti come: il Giro del Monte Saccarello (5 tappe), le due traversate delle Alpi Liguri da Limone a Ormea e da Garessio a Limone (5 tappe ciascuna), i quattro tour della Valle Arroscia (2 a 3 tappe), l’ippovia delle Alpi Liguri (5 tappe). Senza ombra di dubbio le emozioni più intense e impareggiabili della guida le offrono i quattro itinerari che dagli orizzonti di pietra delle Marittime conducono al “grande blu” del Mediterraneo: la Traversata delle Alpi del Mare (7 tappe), la Via Marenca (4 tappe), la Via Romana del sale della Val Ellero (4 tappe) e la Via del sale in mtb (4 tappe).

La guida è in distribuzione gratuita presso sedi e centri visita del Parco, grazie alla collaborazione di Camera di Commercio, Damilano experience car, Idroricerche srl, Noberasco, Pastificio F.lli Porro, Caseificio Valle Stura, BotteroSki e delle strutture ricettive (rifugi, Posti tappa, B&B, alberghi, ristoranti…) che hanno creduto, insieme alle Aree Protette Alpi Marittime, a questa proposta di autentico turismo sostenibile nelle Alpi del Mare, che aspirano a diventare Patrimonio mondiale dell’Unesco.

I grandi trekking delle Alpi del Mare è anche scaricabile in download qui!


Pagina pubblicata il 07/09/2017 | 09:45


powered by Frequenze Software
Ente di gestione Aree protette delle Alpi Marittime